Il Guangzhou
Evergrande
di Marcello Lippi
guadagna la finale
della Coppa di Cina


	
Marcello Lippi durante un allenamento del Guangzhou Evergrande
 

Pechino, 26 settembre 2012 – Era la partita che poteva far saltare la sua panchina già traballante. Ma Marcello Lippi e il suo Guangzhou Evergrande hanno superato l'ostacolo portato dal Liaoning, qualificandosi così per la finale della Coppa di Cina. E' bastato un pareggio per 2-2 per centrare l'obiettivo, visto che all'andata la squadra dell'ex ct azzurro aveva vinto su misura. La formazione dell’ex ct azzurro va per due volte in vantaggio, prima con Zhi e poi con Ning, salvo poi essere raggiunta da Trifunovic e Yang Xu. In finale se la vedrà con il Guizhou Renhe.

Questo successo rende un po' più salda la panchina di Lippi che però dovrà battere i sauditi dell'Al-Ittihad martedì prossimo per qualificarsi alla semifinale della Champions League asiatica e spegnere le voci sul suo esonero. Si parte dal 4-2 dell'andata.

ARTICOLI CORRELATI

Anche Lippi a rischio esonero dal Guangzhou dopo la sconfitta in Champions League asiatica

“Vorrei allenare in Cina”: Anche Maradona a caccia di un contratto a 5 stelle nel calcio del Dragone

 

Scrivete a China Channel:
chinachannel@quotidiano.net

China Channel su Facebook China Channel Quotidiano.net su Facebook China Channel su Twitter China Channel Quotidiano.net su Twitter
Foto del giorno
La cascata di ghiaccio

nello Shhanxi fa talmente freddo che le spettacolorrio cascate di Hukou si sono ghiacciate offrendo uno spettacolo straordinarioNello Shaanxi fa talmente freddo che le spettacolari cascate di Hukou si sono ghiacciate offrendo uno spettacolo straordinario

CHINA NEWS


  • Notizie Locali
  • il Resto del Carlino:
  • La Nazione
  • Il Giorno
  • Blog
Copyright © 2013 MONRIF NET S.r.l. - Dati societari - P.Iva 12741650159, a company of MONRIF GROUP