Il cinema cinese indipendente sbanca al Milano Film Festival: primo premio a “China heavyweight”


	
Un’immagine dal film “China Heavyweight”


Milano, 24 settembre 2012 - Un film cinese si aggiudica l'edizione 2012 del Milano Film Festival. La giuria, composta da Mimi Chakarova, fotografa e regista, Andrea Fornasiero, giornalista, Gustav Hofer, regista di "Improvvisamente l'inverno scorso" e il cineasta rumeno Adrian Sitaru, ha assegnato il Premio miglior lungometraggio (5.000 Euro) a "China Heavyweight" di Yung Chang.

"Per la sua narrazione avvincente che -si legge nella motivazione- ridefinisce il concetto di ciò che significa perdere, utilizzando lo sport del pugilato come veicolo per rivelare una verità più grande sulla crescita e le aspirazioni di un individuo".

Il film, una coproduzione Cina-Canada, racconta con un occhio tra oriente e occidente, tra fiction e documentario, i cambiamenti in atto nel grande paese asiatico.

Il regista ringrazia con un video messaggio in italiano: ''Mi sono ispirato a 'Rocco e i suoi fratelli' e a 'Ladri di biciclette'. Bisogna credere nella cultura in questi tempi di crisi. Festeggerò con una bottiglia di Moscato''.

chinachannel@quotidiano.net, Twitter: @chinachannelqn

 

Scrivete a China Channel:
chinachannel@quotidiano.net

China Channel su Facebook China Channel Quotidiano.net su Facebook China Channel su Twitter China Channel Quotidiano.net su Twitter
Foto del giorno
La cascata di ghiaccio

nello Shhanxi fa talmente freddo che le spettacolorrio cascate di Hukou si sono ghiacciate offrendo uno spettacolo straordinarioNello Shaanxi fa talmente freddo che le spettacolari cascate di Hukou si sono ghiacciate offrendo uno spettacolo straordinario

CHINA NEWS


  • Notizie Locali
  • il Resto del Carlino:
  • La Nazione
  • Il Giorno
  • Blog
Copyright © 2013 MONRIF NET S.r.l. - Dati societari - P.Iva 12741650159, a company of MONRIF GROUP