Il vino piace
sempre di più
ai cinesi:
5° posto tra i paesi
consumatori dopo Usa, Italia, Francia e Germania


	
Cinesi sempre più innamorati del vino
 Shanghai 17 Febbraio 2012 - A buon intenditor poche parole. Secondo un rapporto di Vinexpo,   la Cina è diventata il quinto consumatore del vino con 156,19 milioni di cassette di vino: ha superato il Regno Unito. L'Italia, per avere un'idea,  occupa il secondo posto. I primi 4 posti: USA, Italia, Francia e Germania.

 Il consumo del vino cinese dal 2006 al 2010 è aumentato di 128 milioni di cassette,  cioè 1,5 miliardi di bottiglie, con un incremento di 140%. Si prevede che dal 2011 al 2015 il consumo del vino dei cinesi aumenterà ancora del 54,25%, nel 2015 il consumo annuale di ogni cinese arriverà 1,9 litri. Secondo gli esperti del settore, adesso i cinesi preferiscono ancora il vino rosso, che rappresenta il 91% del consumo totale, ma nei prossimi 5 anni il vino bianco diventerà gradualmente il vino favorito dei cinesi. 

La Francia resta il primo paese esportaore di vino in Cina:  nel 2010, il 42,74% del vino importato della Cina è venuto dalla Francia. Al secondo posto l' Australia. Si prevede, nel 2015 la Cina diventerà il secondo paese per importazioni di vino dopo il Regno Unito.

Scrivete a China Channel:
chinachannel@quotidiano.net

China Channel su Facebook China Channel Quotidiano.net su Facebook China Channel su Twitter China Channel Quotidiano.net su Twitter
Foto del giorno
La cascata di ghiaccio

nello Shhanxi fa talmente freddo che le spettacolorrio cascate di Hukou si sono ghiacciate offrendo uno spettacolo straordinarioNello Shaanxi fa talmente freddo che le spettacolari cascate di Hukou si sono ghiacciate offrendo uno spettacolo straordinario

CHINA NEWS


  • Notizie Locali
  • il Resto del Carlino:
  • La Nazione
  • Il Giorno
  • Blog
Copyright © 2013 MONRIF NET S.r.l. - Dati societari - P.Iva 12741650159, a company of MONRIF GROUP